Dragoncello messicano, spezia o pianta psicoattiva?

STORIA Il dragoncello messicano è stato usato dagli antichi Aztechi come incenso rituale psicoattivo e come medicina per curare diarrea, singhiozzo ed esternamente come lozione per bruciature; inoltre, lo usavano per sedare i prigionieri prima della tortura. Era ritenuto la rappresentazione di Xochipilli, il dio delle piante psicoattive. I Maya invece ne facevano un te … Read more

L’ombelico di Venere, una pianta ormai dimenticata

INTRODUZIONE L’ombelico di venere (Umbilicus rupestris) ha una lunghissima tradizione in erboristeria come antinfiammatorio ed analgesico anche se oggi non è più molto in voga. Ombelico di Venere (Umbilicus Rupestris) ETNOBOTANICA In Inghilterra nella contea di Dorset si usava portare un pezzo della pianta al collo come portafortuna. Si metteva spesso sotto la suola delle … Read more

Mirto, aroma per alcolici e non solo…

Liquore al mirto – ricetta -Mettere le bacche di mirto in un barattolo di vetro a chiusura ermetica. -Coprire le bacche con dell’alcol a 90°. -Tappare ed agitare per il recipiente -Lasciare le bacche in infusione per 5-6 settimane scuotendo il barattolo quando capita e tenendolo lontano da luce e fonti di calore. -Aggiungere dello … Read more

Ginestra, non solo una pianta ornamentale

Introduzione Quando fiorisce questa pianta, normalmente spoglia e poco appariscente, si copre di fiori gialli splendidi e profumatissimi. Vengono anche menzionati nel libro “Flora Psicoattiva Italiana” di Gianluca Toro come un possibili allucinogeni. Ginestra spagnola (Spartium Junceum) Etnobotanica e medicina popolare Veniva impiegata nella preparazione della birra per il suo retrogusto amaro e per le … Read more

ASSENZIO SELVATICO, NOTE SUI FIORI

Generalità I fiori assenzio arbustivo (Artemisia arborescens) sono molto profumati e simili nell’aspetto alla camomilla. Su richiesta possiamo offrire le foglie e i fiori selezionati: togliamo tutti gli steli che sono legnosi e meno pregiati. Assenzio arbustivo (Artemisia Arborescens) Psicoattività In base ad uno studio del 2001 [Haider, Flora, et al. “Essential oil composition of Artemisia … Read more

Il lemon verbena, meglio della melatonina sintetica

Introduzione L’Aloysia o Lippia citriodora comunemente nota come lemon verbena, erba limone, etc. è una pianta semplicissima da coltivare. Lemon Verbena (Aloysia Citriodora) Eliminiamo a mano gli steli e separiamo le infiorescenze dalle foglie per offrirle separatamente. L’aroma limonato è tipico di entrambe le parti, ma la foglia ha un odore più acido rispetto all’infiorescenza … Read more

LE FELCI E LE LORO PROPRIETA’ FARMACOLOGICHE

INTRODUZIONE Ci sono moltissime specie di felce sparse per il mondo, alcune tossiche altre innocue o anche potenzialmente benefiche. CEDRACCA (CETERACH OFFICINALIS) Non si sa molto sull’uso della cedracca nel mondo antico, ma Teofrasto e Dioscoride la menzionano come rimedio per i vermi. Col passare del tempo si è diffusa nella medicina popolare anche per … Read more

La santolina, un aromatica mediterranea poco conosciuta

GENERALITA’ La santolina viene usata come pianta aromatica ornamentale sin dai tempi della regina Elisabetta d’Inghilterra per via del suo appariscente fogliame e della forma a palla. E’ molto rara sia come spezia che pianta medicinale, tuttavia, come si evince dal suo aroma, ha un interessante profilo chimico che raggruppa numerosi composti dalle diverse azioni … Read more

Timo, molto più di un semplice aroma

FARMACOLOGIA Già gli antichi medici greci conoscevano le proprietà medicinali del timo nel trattamento di tosse, raffreddore e febbre. Il timolo, il principale composto attivo della pianta, ha infatti una marcata azione antispasmodica, antinfiammatoria, vasostimolante ed antiossidante che permette di accellerare il recupero dalla suddette condizioni patologiche. Inoltre è un potente antimicrobico efficace contro Staphylococcus … Read more

Solanacee anticolinergiche: mito, farmacologia e guida pratica

INDICE Datura sp. Mandragora sp. Hyoscyamus sp. Atropa belladonna Solanum niger Usare le solanacee velenose Il delirio La famiglia delle solanacee contiene più di 2000 diverse specie tra cui la famosa pianta del tabacco; ortaggi di uso comune come le patate o i pomodori; ma anche numerose specie altamente tossiche come Datura, Mandragora, Hyoscimanus e Solanum … Read more

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -