Tè (Cammelia Sinensis) fresco

3.50

In Stock

Una pianta molto simile al te, ne condivide le proprietà organolettiche e chimiche.

Ci è stata venduta come te (Cammelia sinensis) e l’abbiamo lavorata, venduta ed usata come se fosse tale in un primo momento, finchè un esperto non ci ha fatto notare l’errore.

Svuota
3.50
condizione Fresco Secco Fermentato ed arrostito
forma Intero Tritato In polvere Resina (artigianale)
quantita 50gr 100gr 200gr 250gr 500gr 50gr di materia prima 100gr di materia prima 250gr di materia prima
Azzera selezione
Confronta

Descrizione prodotto

Gli psiconauti utilizzano principalmente le foglie in polvere nelle seguenti modalità e dosaggi indicativi:
-ingerite o incapsulate\ dose lieve 5-8gr \moderata 8-20gr \alta 20-40gr \altissima 40-50gr
-infuse\ dose lieve 8-12gr \moderata 12-25gr \alta 25-36gr \altissima 36-60gr
-tintura\ 5-8gr \moderata 8-20gr \alta 20-40gr \altissima 40-50gr

Questa pianta non è molto conosciuta se non come pianta da fiore ornamentale, ma le foglie essiccate e trattate come si fa col tè possono essere infuse per dare luogo ad una bevanda dal sapore molto simile.

Condivide anche molte delle proprietà benefiche della Cammelia tra cui quelle antinfiammatorie ed antiossidanti, entrambe le piante hanno un alto contenuto di tannini e catechine.

Nelle Canarie si prepara un infuso con i fiori della pianta per combattere mal di testa, catarro, diarrea e dolori di stomaco.
In caso di emicrania e mal di testa severo si aggiungono menta, verbena e foglie di arancia amara in egual misura.

Viene spesso combinato con menta, verbena e foglie di arancia amara come antinfiammatorio e rimedio per l’emicrania.
In fitoterapia si assume giornalmente una o due volte al giorno per almeno due settimane prima di ottenerne i massimi benefici.

Medicina convenzionale
Le proprietà gastroprotettive ed antiulcera del falso tè sono supportate dalla ricerca scientifica.

Non viene impiegato in medicina convenzionale.

Medicina alternativa
E’ una pianta semi-sconosciuta in Europa, in Sud America si usa come antinfiammatorio per trattare mal di testa, disturbi gastrici, reumatici e respiratori,

 

Decotto
-Mettere il falso tè (opzionale)in polvere con un volume quadruplo d’acqua (opzionale)distillata in una pentola.
-Mantenere appena sotto la temperatura d’ebollizione fino al raggiungimento del livello di concentrazione desiderato, si ci può regolare col colore del liquido.
-Filtrare e scartare i solidi.
-(Opzionale) Aggiungere miele, cannella e zenzero se si gradisce.
-(Opzionale) Può essere concentrato ulteriormente con l’aiuto di calore per produrre un estratto atto alla combustione o ad essere incapsulato.

Tintura
-(Opzionale) Congelare il materiale inumidito con acqua distillata ed una spruzzatina d’etanolo.
-Mettere il falso tè (opzionale)in polvere in un barattolo sigillabile e aggiungere etanolo al 50% per un volume di due volte superiore al materiale vegetale.
-Scuotere quanto più spesso possibile (almeno 1 volta al giorno) e lasciare infondere fino a 2 settimane per la saturazione.
-Filtrare e scartare i solidi
-(Opzionale) Può essere concentrata ulteriormente con l’aiuto di un calore estremamente debole o una ventola per produrre un estratto atto ad essere incapsulato.

Descrizione
Famiglia: Asteraceae
Sottofamiglia: Asteroideae
Tribù: Heliantheae
Sottotribù: Coreopsidinae
Genere: Bidens
Specie: B. aurea
Nativo: Sud America
Plant Hardiness Zone: 7-10
Il falso tè (Bidens aurea) è una pianta annuale che cresce fino a 250cm.
Sviluppa delle foglie simili a quelle del te, in Estate produce numerosi fiori bianco-giallastri.

Coltivazione
Il falso tè è una pianta molto facile da coltivare:
-Mettere i semi a mollo in acqua per almeno un giorno.
-In primavera seppellire superficialmente i semi in un vasetto pieno di terriccio umido, ricco e ben drenante a piena esposizione solare.
-mantenere il terriccio umido fino alla germinazione, richiede da 4 a 6 settimane.
-teme la siccità e la mancanza di luce solare.

Nelle Canarie si prepara un infuso con i fiori della pianta per combattere mal di testa, catarro, diarrea e dolori di stomaco.
In caso di emicrania e mal di testa severo si aggiungono menta, verbena e foglie di arancia amara in egual misura.

In base a quel poco che c’è in letteratura scientifica, i fiori di falso te sono ricchi di flavonoidi e triterpeni dalla importanti proprietà farmacologiche.

Da evidenze sperimentali emerge l’azione gastroprotettiva e antiulcera, sembra mediata da un complesso meccanismo prostaglandine-dipendente in grado di stimolare il contenuto di glicoproeine nel muco gastrico riducendone allo stesso tempo la permeabilità microvascolare (MPV)

La composizione chimica del falso tè non si conosce perfettamente, contiene calconi, tannini, catechine, poliacetileni, flavonoidi, triterpeni e oli essenziali.

I principali composti responsabili dell’effetto antinfiammatorio sono principalmente poliacetileni e flavonoidi.

Effetti antiulcera e gastroprotettivi:
de la Lastra, C. Alarcón, et al. “Ulcer-protecting effects of a flavonoid fraction from Bidens aurea. Role of endogenous prostaglandins and microvascular permeability.” Phytomedicine 3.4 (1997): 327-333.

Non si conoscono controindicazioni per l’assunzione di falso tè.

Non si conoscono interazioni farmacologiche pericolose.

Non ci sono effetti collaterali di solito, l’overdose non è letale.

In letteratura scientifica non sono riscontrati casi di dipendenza, danni permanenti o morte relativi al consumo di questa pianta.

 

Tutte le informazioni relative ai nostri prodotti vengono fornite a titolo informativo sulla cultura psiconautica e storico sulla cultura tribale: non vogliono incoraggiare atteggiamenti pericolosi e/o di illegalità.

I termini usati nelle categorie ed i tag non vogliono suggerire l’uso medicinale e ricreazionale dei prodotti, solo organizzarli in base al loro uso storico, scientifico e sociale.

Le ricette sono fornite a titolo scientifico: non vogliono incoraggiare i clienti a ripeterle, né tantomeno a consumarne i prodotti.

I nostri contenuti non sono stati valutati dalla FDA o da una qualunque figura medica professionale: le possibili applicazioni, indicazioni posologiche ed avvertenze sono descritte solo a scopo educativo, sono speculazioni personali e non costituiscono parere medico.

I prodotti vengono venduti come incensi, materiale botanico da collezione e materiale scientifico da ricerca. Non sono destinati al consumo umano.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Falso te (Bidens aurea)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -