Out Of Stock

3.50

Prodotto tipico mediterraneo, trova largo uso nella preparazione di dolci e dessert come sostituto più magro e privo di caffeina del cioccolato.

Le proprietà antiseptiche, antibatteriche ed anticolesterolemiche sono state dimostrate da numerosi studi scientifici.

Ha un altissimo contenuto di minerali, vitamine e fibre. Il suo consumo regolare riduce il rischio di diabete, patologie cardiovascolari, ossee, gastriche e migliora tutto il sistema immunitario. Ha un sapore molto dolce, ma è molto povera di calorie: viene considerata un ottimo alimento dietetico.

Svuota
3.50
quantita 250gr 1kg
Azzera selezione
Confronta

Descrizione

Viene combinata con tè, cannella e peperoncino per stimolare il metabolismo.

Viene impiegata insieme a vaniglia, zucchero di canna, noci, cereali, burro, uova e farina per dolci per la preparazione di molti dessert salutari cacao-simili.

In medicina popolare si assumeva 3 volte al giorno per almeno tre settimane prima di ottenerne i massimi benefici.

Medicina convenzionale
Le proprietà dimagranti, anticolesterolemiche, ipoglicemiche, antitumorali, antiossidanti, antibatteriche, antivirali, epatoprotettive, gastroprotettive, nefroprotettive, antietà e benefiche sulla pelle della carruba e dei suoi fitocostituenti sono supportate dalla ricerca scientifica.

Viene indicata contro diarrea e colesterolo alto.

 

Medicina alternativa
Viene usato in fitoterapia contro acidità gastrica, celiachia, obesità, nausea e rosse secca.

Decotto
-(Opzionale) Congelare un giorno prima il materiale inumidito con acqua (distillata) per indebolire le pareti cellulari.
-Mettere la carruba (opzionale)in polvere in una pentola con un volume triplo di acqua (opzionale)distillata.
-Lasciare sobbollire appena con il coperchio fino a 30m per la saturazione, aggiungere ulteriore acqua solo se necessario al fine di tenere i solidi ben coperti.
-Filtrare e scartare i solidi
-(Opzionale)Riutilizzare i solidi scartati per un altra cottura.

Tintura
-(Opzionale) Congelare un giorno prima il materiale inumidito con acqua (distillata) ed una spruzzatina d’etanolo.
-Mettere la carruba (opzionale)in polvere in un barattolo sigillabile e aggiungere alcol al 70%.
-Scuotere vigorosamente quanto più spesso (almeno 1 volta al giorno) e lasciare a riposo fino a 2 settimane
-Filtrare e scartare i solidi
-Evaporare l’alcol fino alla gradazione desiderata, si può anche eliminare tutta la parte liquida per ottenere un residuo solido

Caramelle alla carruba siciliane
-Mettere la carruba in un blender con un volume doppio d’acqua e omogenizzare.
-Scaldare il frullato in una pentola a fuoco medio fino a che sia evaporata metà della parte liquida, quindi coprire con un coperchio.
-Preparare il caramello fondendo lo zucchero in un altro fornello prima che si sia raffreddato il frullato di carruba, quindi unire i due composti.
-Scaldare sul fuoco per altri 10m mescolando ed omogenizzando bene i composti, quindi versare in appositi stampi su una superficie oliata.
-Le caramelle si solidificano una volta fredde.

Descrizione
Ordine: Fabales
Famiglia: Fabaceae
Sottofamiglia: Caesalpinioideae
Tribù: Cassieae
Genere: Ceratonia
Specie: C. Siliqua
Nativo: Mediterraneo
Plant Hardiness Zone: 9-11
Il carrubo (Ceratonia Siliqua) è un imponente albero dioceo che cresce fino a 15m d’altezza dotato di un tronco molto spesso ricoperto da una corteccia ruvida.
Sviluppa delle foglie alternate di forma pinnata lunghe fino a 20cm, dutante l’autunno si ricopre di fiori numerosi piccoli fiori che attirano gli insetti.
Produce un baccello pieno di semi, la carruba che impiega un intero anno a maturare.

Coltivazione
Il carrubo è facile da coltivare tramite semi freschi, per quelli secchi occorre:
-Scarnificare il guscio non danneggiandone il nucleo, quindi mettere il seme a mollo in acqua fresca fino a che non aumenti il suo volume di tre volte.
-Piantare in un comune terreno ricco e ben drenante, le probabilità di successo con la germinazione sono del 25%.
-Non necessita di particolari attenzioni una volta germinato.
-Resiste a freddo, caldo e siccità.

La carruba era molto popolare già nel mondo antico: nella cultura Mesopotamica veniva associata all’eroe Gilgamesh e largamente utilizzata sia in cucina che erboristeria.

In Egitto si adoperava come dolcificante e veniva mischiata a porridge, miele e cera come rimedio per la diarrea. Si indicava anche nel trattamento di disturbi ed infezioni oculari, oltre che come vermifugo.

Dioscoride il greco scrive sulle proprietà benefiche della carruba nei confronti di disturbi gastrici ed indigestione.

A Roma un carato corrispondeva al peso di un seme di carruba e veniva usato per quantificare la percentuale di purezza dell’oro nelle monete.

Sia nel Talmud che nella Bibbia, questo frutto viene lodato come alimento d’emergenza per la straordinaria resistenza dell’albero a carestia e siccità.

La carruba è diffusa come sostituto del cioccolato più magro, privo di caffeina e già dolce di suo.
E’ molto popolare anche come ingrediente per maschere di bellezza e lozioni per migliorare il tono della pelle.

Ha forti proprietà ipoglicemiche e ipocolesterolemiche, viene molto usata nelle diete e da chi soffre di diabete o altre disfunzioni metaboliche.
E’ usata in medicina convenzionale diarrea e colesterolo alto, ma le sue potenziali applicazioni sono molte di più.
Ha un alto contenuto di pectina (composto dall’azione antibatterica e gastroprotettiva) e tannini (azione antibatterica ed antiossidante).
L’alta percentuale di fibre contribuisce a regolare i livelli di zucchero nel sangue con conseguenti benefici su iperglicemia, colesterolo alto ed eccesso di peso.

I lignani (azione antivirale, antimicotica, antibatterica, antinfiammatoria) sembrano avere effetti terapeutici su infezioni urinarie, prostatite ed alcuni tipi di cancro legati agli estrogeni.
Un recente studio effettuato in Francia ha dimostrato potenziali applicazioni terapeutiche della carruba contro la malattia renale cronica.

Sotto il profilo nutrizionale la carruba contiene: carboidrati 75.92%, proteine 6.34%, grassi 1.99%, fibre 7.30%, ferro, calcio, sodio, potassio, fosforo, zolfo, vitamina E, vitamina D, vitamina C, niacina e vitamina B6.

I composti attivi sono acido folico, acido oleico, acido linolico, acido palmitico ed acido stearico, acido clorogenico, acido protocatecuico, acido cinnamico, acido ferulico, acido gallico, acido vanillico, acido aspartico, acido malico, acido citrico, acido,o siringico, acido sinapico, acido benzoico, acido cinnamico, cumarina, pectina, lignani, pirogallolo, catecolo, proantiocianidine, tannini, acido glatamico, asparagina, glutamina, serina, istidina, glicina, treonina, arginina, alanina, prolina, tirosina, valina, metionina, siteina, isoleucina, leucina, fenilalanina, lisina, triptofano ed acido γ-amminobutirrico.

I composti che agiscono sul CNS (come l’acido γ-amminobutirrico) sono presenti a concentrazioni troppo basse, la carrubba non è psicoattiva o intossicante nemmeno alle dosi altissime.

Effetti dimagranti ed anticolesterolemici:
Silanikove, Nissim, et al. “Analytical approach and effects of condensed tannins in carob pods (Ceratonia siliqua) on feed intake, digestive and metabolic responses of kids.” Livestock Science 99.1 (2006): 29-38.
Effetti epatoprotettivi e nefroprotettivi:
Hsouna, Anis Ben, et al. “Characterization of bioactive compounds and ameliorative effects of Ceratonia siliqua leaf extract against CCl 4 induced hepatic oxidative damage and renal failure in rats.” Food and Chemical Toxicology 49.12 (2011): 3183-3191.
Effetti ipoglicemici:
dos Santos, Luciana Milek, et al. “Glycemic response to Carob (Ceratonia siliqua L) in healthy subjects and with thein vitro hydrolysis index.” Nutr Hosp 31.1 (2015): 482-487.
Effetti antiossidanti ed antitumorali:
Custódio, Luísa, et al. “Antioxidant activity and in vitro inhibition of tumor cell growth by leaf extracts from the carob tree (Ceratonia siliqua).” Pharmaceutical Biology 47.8 (2009): 721-728.
Effetti antivirali:
Aissani, Nadhem, et al. “Inhibitory effect of carob (Ceratonia siliqua) leaves methanolic extract on Listeria monocytogenes.” Journal of agricultural and food chemistry 60.40 (2012): 9954-9958.
Effetti antibatterici:
HSOUNA, Anis BEN, Abdullah Sulaiman Alayed, and Emad M. Abdallah. “Evaluation of antimicrobial activities of crude methanolic extract of pods of Ceratonia siliqua L. against some pathogens and spoilage bacteria.” African Journal of Microbiology Research 6.14 (2012): 3480-3484.
Effetti gastroprotettivi:
Rtibi, Kaïs, et al. “Gastroprotective effect of carob (Ceratonia siliqua L.) against ethanol-induced oxidative stress in rat.” BMC complementary and alternative medicine 15.1 (2015): 292.
Effetti antietà e sulla salute della pelle:
Dal Farra, Claude, Nouha Domloge, and Jean-Marie Botto. “Cosmetic and/or pharmaceutical composition comprising an extract of carob as active agent for activating aquaporin expression.” U.S. Patent No. 8,722,108. 13 May 2014.
Non sono note controindicazioni particolari o interazioni farmacologiche pericolose per quanto riguarda l’assunzione di carruba.

Non sono noti effetti collaterali.

 

Tutte le informazioni relative ai nostri prodotti vengono fornite a titolo informativo sulla cultura psiconautica, tribale e scientifica: non vogliono incoraggiare atteggiamenti pericolosi e/o di illegalità.

I termini usati nelle categorie ed i tag non vogliono suggerire l’uso dei prodotti, solo organizzarli in base al loro background storico e alle potenzialità farmacologiche identificate nella letteratura scientifica.

Le preparazioni sono fornite a titolo educativo: non vogliono incoraggiare i clienti a ripeterle, né tantomeno a consumarne i prodotti.

I nostri contenuti non sono stati valutati dalla FDA o da una qualunque figura medica professionale: le possibili applicazioni, indicazioni posologiche ed avvertenze sono descritte solo a scopo educativo, sono speculazioni personali e non costituiscono parere medico.

I prodotti vengono venduti come incensi, sementi da coltivazione, materiale botanico da collezione/esposizione e materiale scientifico da ricerca. Non sono destinati al consumo umano, leggi attentamente termini e condizioni prima di effettuare un eventuale acquisto https://www.visionecurativa.it/termini-e-condizioni/

Informazioni aggiuntive

Peso N/A

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Carruba (Ceratonia Siliqua)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shop
Sidebar
0 Wishlist
0 Cart

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -