Efedra (Ephedra Sinica) secca intera

3.50

In Stock

Il più potente e ricercato stimolante naturale, difficilissimo da trovare in commercio se non in forma estratta o come sementi da coltivazione.

Sebbene sia una pianta molto pericolosa, condividendo molti effetti collaterali con gli stimolanti tradizionali, ha anche comprovati effetti benefici sul sistema immunitario, sulle vie aeree e sulla pelle.

Viene usata principalmente come stimolante CNS a scopo ricreazionale, per dimagrire e per migliorare la performance fisica.

Svuota
3.50
forma Intera Tritata In polvere Tintura (artigianale)
quantita 5gr 10gr 25gr 100gr 250gr 50gr di materia prima 100gr di materia prima 250gr di materia
Azzera selezione
Confronta

Descrizione prodotto

Gli psiconauti utilizzano gli steli in polvere nelle seguenti modalità e dosaggi indicativi:
-ingeriti o incapsulati\ dose lieve 1-2gr \moderata 2-3gr \alta 3-5gr \altissima 5-6gr
-infusi\ dose lieve 2-3gr \moderata 3-4gr \alta 4-6gr \altissima 6-7gr
-tintura\ dose lieve 1-2gr \moderata 2-3gr \alta 3-5gr \altissima 5-6gr

L’efedra sinica ha un effetto stimolante sul sistema nervoso centrale: accelera il polso, contrae i vasi sanguigni, può generare euforia, migliorare l’umore, aumentare vigilanza, energia, resistenza e forza.
E’ estremamente potente e pericolosa, paragonabile alle tradizionali anfetamine.

Viene usata in fitoterapia per ridurre l’appetito e perdere peso, per liberare i bronchi e facilitare la respirazione; è molto diffusa anche come afrodisiaco femminile.

Viene combinata spesso a scopo stimolante con bala, erba mate, guaranà e caffè.
Se ingerita a stomaco vuoto l’effetto si percepisce dopo 15m e dura fino a 3 ore in base alla dose.

L’efedra sinica ha un effetto stimolante sul sistema nervoso centrale: accelera il polso, contrae i vasi sanguigni, può generare euforia, migliorare l’umore, aumentare vigilanza, energia, resistenza e forza.

E’ uno stimolante naturale estremamente potente e pericoloso, paragonabile alle tradizionali anfetamine.

Medicina convenzionale
Le proprietà dimagranti, epatoprotettrici, stimolanti, ipoglicemizzanti, cellulo-protettive, dopanti, antinfiammatorie, antinvasive, antiangiogeniche, antitumorali, antimicrobiche ed antiossidanti sono supportate dalla ricerca scientifica.

Viene usata nella cura dell’obesità, i farmaci con alto contenuto di principio attivo sono disponibili solo su prescrizione.

 

Medicina alternativa
Viene usata per ridurre l’appetito e perdere peso, per liberare i bronchi e facilitare la respirazione; è molto diffusa anche come afrodisiaco femminile.

Una recente legge ha i diminuito i dosaggi limitando la potenza delle preparazioni fitoterapiche ad uso interno in commercio.

E’ stata usata nella medicina tradizionale cinese per trattare asma, disturbi polmonari, della vescica, febbre, raffreddore, mal di testa, febbre da fieno e sudori notturni.

Infusione
-(Opzionale) Congelare un giorno prima il materiale leggermente inumidito con acqua distillata.
-Mettere l’efedra (opzionale)in polvere in un recipiente sigillabile con volume doppio d’acqua (opzionale)distillata bollente.
-Lasciare infondere fino a 40m, scuotendo la soluzione quanto più vigorosamente e spesso possibile.
-Filtrare e scartare i solidi
-(Opzionale) Ripetere tre volte l’infusione ed il filtraggio, riducendo a metà i tempi d’infusione ed unendone alla fine i liquidi puliti risultanti
-(Opzionale) Aggiungere miele, cardamomo, anice e semi di finocchio se si gradisce
-(Opzionale) Può essere concentrata ulteriormente con l’aiuto di una lieve fiamma per produrre un estratto atto ad essere incapsulato.

Tintura
-(Opzionale) Congelare un giorno prima il materiale leggermente inumidito con acqua distillata ed una spruzzatina d’etanolo.
-Mettere l’efedra (opzionale)in polvere in un barattolo sigillabile e aggiungere etanolo al 50%.
-Scaldare il contenitore a bagnomaria fino quasi all’ebollizione del contenuto alcolico e lasciare infondere fino ad 1 ora per la saturazione.
-Filtrare e scartare i solidi
-(Opzionale) Ripetere tre volte l’infusione ed il filtraggio, riducendo a metà i tempi d’infusione ed unendone alla fine i liquidi puliti risultanti
-(Opzionale) Può essere concentrata ulteriormente con l’aiuto di una lieve fiamma per produrre un estratto atto ad essere incapsulato.

Descrizione
Classe: Gnetopsida
Ordine: Ephedrales
Famiglia: Ephedraceae
Genere: Ephedra L.
Specie: Ephedra sinica
Nativo: Asia
Plant Hardiness Zone: 1-14
L’efedra sinica è una pianta perenne a coda di cavallo che cresce fino a 75cm e produce steli senza foglie simili a cannule.
I frutti che produce in tardo autunno sono rossi, contengono molti semini neri piccoli e rotondi.
Cresce ad elevate altitudini in alcune zone aride dell’Asia, necessita di un clima tiepido e molto secco per sopravvivere.

Coltivazione
Non è una pianta difficile da coltivare:
-Premere gentilmente i semi sotto un terreno sabbioso a mezza esposizione solare.
-Mantenere umido il terreno fino alla germinazione.
-Da adulte le piantine possono svilupparsi meglio a piena esposizione solare.
-Non necessità di molta acqua e teme l’umidità eccessiva.

L’efedra sinica è una delle più antiche erbe tradizionali cinesi ed è stata usata per più di 6000 anni, inizialmente dagli sciamani cinesi e mongoli a scopo rituale e medicinale.

I nativi americani curavano le malattie veneree con questa pianta.

I praticanti taoisti cinesi credevano invece potesse allungare la durata della vita e la adoperavano durante le cerimonie di magia sessuale.

Il nome cinese “Ma-huang” è simile a quello della cannabis “Ma-fen”: il sostantivo “Ma” sottolinea infatti le proprietà ricreazionali della pianta come euforia e stimolazione.
E’ stata usata nella medicina tradizionale cinese per trattare asma, disturbi polmonari, della vescica, febbre, raffreddori, mal di testa, febbre da fieno, sudori notturni e come afrodisiaco.

L’efedra sinica viene usata come afrodisiaco e tonico ancora oggi in Cina.
Nel resto del mondo si sono diffusi molti farmaci da banco per raffreddore ed allergia a base di questa pianta, la compagnia farmaceutica Merck ha anche brevettato un sostituto sintetico dell’efedra per la cura dell’asma.

Stimola il CNS ed aumenta la termogenesi endogena, è pericolosa e potente quasi quanto le tradizionali anfetamine sintetiche.

In seguito alla diffusione degli integratori a base di efedra come stimolanti, euforizzanti e dimagranti, l’alcaloide efedrina nei supplementi fitoterapici è stato regolato da una legge recente per minimizzare i rischi.
Gli estratti e le preparazioni concentrate sono disponibili sotto previa ricetta solo per determinate patologie, dato l’alto potenziale d’abuso.

La coltivazione della pianta è ancora legale in Italia.

L’efedra contiene vari alcaloidi stimolanti: efedrina, pseudoefedrina, norpseudoefedrina, norefedrina, metilfedrina e metilpseudoefedrina; oltre a vari tannini, quinoline e acido 6-idrossicinurenico.

Gli effetti stimolanti sono dovuti ad efedrina e pseudoefedrina principalmente.

Effetto dimagranti e ipolipidici:
Moon-Koo Song, et al “Beneficial effect of dietary Ephedra sinica on obesity and glucose intolerance in high-fat diet-fed mice” Experimental and Therapeutic
Medicine aprile 2012 Volume 3 Issue 4 ISSN: 1792-0981
Effetti epatoprotettori:
Soon Shik Shin, et al. “The herbal composition GGEx18 from Laminaria japonica, Rheum palmatum, and Ephedra sinica inhibits high-fat diet-induced hepatic steatosis via hepatic PPARα activation” Journal Pharmaceutical Biology Volume 50, 2012 – Issue 10 Pages 1261-1268
Effetti stimolanti:
Sandeep S. Vansal, et al. ” Direct effects of ephedrine isomers on human β-adrenergic receptor subtypes” Biochemical Pharmacology Volume 58, Issue 5, 1 September 1999, Pages 807–810
Effetti ipoglicemizzanti e di rigenerazione delle cellule del pancreas:
Li-Mei Xiu, et al. “Pancreatic Islet Regeneration by Ephedrine in Mice with Streptozotocin-induced Diabetes” Am. J. Chin. Med. 29, 493 (2001)
Effetti ergogenici e positivi per la performance atletica:
Bohn, Amy Miller, et al. “Ephedrine and Other Stimulants As Ergogenic Aids.” Current Sports Medicine Reports: August 2003 Volume 2 Issue 4
Effetti antinfiammatorii:
I.S. Kim, et al. “Ephedrannin A and B from roots of Ephedra sinica inhibit lipopolysaccharide-induced inflammatory mediators by suppressing nuclear factor-κB activation in RAW 264.7 macrophages” International immunopharmacology, 2010 – Elsevier
Effetti antinvasivi, antiangiogenici e antitumorali:
Nguyen-Hai Nam, et al. “Antiinvasive, antiangiogenic and antitumour activity of Ephedra sinica extract” Phytotherapy Research Volume 17, Issue 1January 2003 Pages 70–76.
Effetti antimicrobici e antiossidanti:
Xinyu Zang, et all. “A-Type Proanthocyanidins from the Stems of Ephedra sinica (Ephedraceae) and Their Antimicrobial Activities” Molecules 2013, 18(5), 5172-5189

L’efedra è controindicata in chi soffre di angina pectoris, ansia, disturbi cardiovascolari, diabete, tremore essenziale, epilessia, pressione alta, disturbi tiroidei, glaucoma, feocromocitoma, calcoli renali o durante gravidanza ed allattamento.

L’interazione con farmaci MAO-inibitori o per il controllo della funzionalità cardiaca è pericolosa.

Gli effetti collaterali più diffusi sono: stordimento, irrequietezza, insonnia, mal di testa, ansia, irritabilità, tachicardia, perdita d’appetito, nausea, vomito, pressione alta, prurito e problemi urinari.

L’overdose è molto pericolosa e può causare attacchi cardiaci, disturbi muscolari, convulsioni, ictus, battito irregolare e perdita di coscienza.

Non ci sono casi di dipendenza in letteratura scientifica relativi al consumo di questa pianta.

 

Tutte le informazioni relative ai nostri prodotti vengono fornite a titolo informativo sulla cultura psiconautica e storico sulla cultura tribale: non vogliono incoraggiare atteggiamenti pericolosi e/o di illegalità.

I termini usati nelle categorie ed i tag non vogliono suggerire l’uso medicinale e ricreazionale dei prodotti, solo organizzarli in base al loro uso storico, scientifico e sociale.

Le ricette sono fornite a titolo scientifico: non vogliono incoraggiare i clienti a ripeterle, né tantomeno a consumarne i prodotti.

I nostri contenuti non sono stati valutati dalla FDA o da una qualunque figura medica professionale: le possibili applicazioni, indicazioni posologiche ed avvertenze sono descritte solo a scopo educativo, sono speculazioni personali e non costituiscono parere medico.

I prodotti vengono venduti come incensi, materiale botanico da collezione e materiale scientifico da ricerca. Non sono destinati al consumo umano.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Efedra (Ephedra Sinica)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -