Guaranà (Paullinia Cupana) intero

5.90

In Stock

Ormai disponibile anche nei bar più attrezzati, il guaranà è molto diffuso come sostituto del caffè. Viene anche usato per via del sua alto contenuto di sostanze antiossidanti come farmaco antietà e contro le malattie neurodegenerative; oltre che come afrodisiaco e potenziatore di molte sostanze per via dell’azione della caffeina.

Da numerosi studi scientifici è emerso come i benefici del primo siano di gran lunga maggiori (effetti nootropici più accentuati, effetti stimolanti molto più duraturi, assorbimento più graduale con meno rischi di effetti collaterali come ansia o tremori) Il guaranà ha infatti un più alto contenuto di caffeina, oltre ad altri alcaloidi che riducono il senso di fame o sete.

Ha significati effetti analgesici contro mal di testa, crampi dolorosi ed altri disturbi infiammatori; gode di forti proprietà antibatteriche; viene molto lodato come rimedio contro i sintomi postumi di una serata brava.

Svuota
5.90
forma Intero Tritato In polvere Estratto 10:1
quantita 25gr 50gr 100gr 125gr 250gr 500gr
Azzera selezione
Confronta
SKU: N/A Category: Tag:

Descrizione prodotto

Gli antichi erboristi utilizzavano principalmente i semi in polvere nelle seguenti dosi:
-ingeriti o incapsulati\ dose lieve 0,5-3gr \moderata 3-5gr \alta 5-10gr \altissima 10-18gr
-decotti\ dose lieve 0,5-3gr \moderata 3-5gr \alta 5-10gr \altissima 10-20gr
-tintura\ dose lieve 0,5-3gr \moderata 3-5gr \alta 5-10gr \altissima 10-18gr

Il guaranà ha effetti molto simili al caffè: stimolazione del CNS, aumento dell’energia e della concentrazione.
Le saponine, i tannini e le resine che contiene hanno dimostrato di agire efficacemente per supportare perdita di peso, miglioramento della memoria e sollievo da ansia; ma non viene usato nella medicina convenzionale.

Viene spesso combinato dagli psiconauti a scopo stimolante/afrodisiaco con ginseng, ashwagandha, maca, tribolo, ginkgo, noce di cola, efedra, bala e caffè; con cacao, zucchero di cocco, mandorle, gojy e vaniglia per la preparazione di molti dessert salutari.
Se ingerito a stomaco vuoto l’effetto a dosaggi ricreazionali si percepisce dopo 10m e dura fino a 3 ore in base alla dose.
Ci sono molti meno casi di dipendenza, danni permanenti o morte in letteratura scientifica relativi al guaranà rispetto al comune caffè; l’overdose è allo stesso modo molto pericolosa per il rischio di convulsioni e aritmie.

Il guaranà ha effetti molto simili al caffè: stimolazione del CNS, aumento dell’energia e della concentrazione.

Contiene più caffeina ed è molto potente.

Medicina convenzionale
Le proprietà nootropiche, dimagranti, gastroprotettrici, antimicrobiche ed antiossidanti del guaranà sono supportate dalla ricerca scientifica.

Le saponine, i tannini e le resine che contiene hanno dimostrato di agire efficacemente per supportare perdita di peso, miglioramento della memoria e ansiolisi.

Non viene usato nella medicina convenzionale.

 

Medicina alternativa
Viene impiegato nella medicina tradizionale brasiliana per trattare costipazione, convalescenza, fatica cronica, depressione, diarrea, disturbi gastrici, dissenteria, esaurimento, inappetenza, febbre, mal di testa, disturbi cardiaci, miglioramento delle funzioni cognitive, della memoria, flatulenza, lombaggine, malaria, disturbi mestruali, nervosismo, neuralgia, reumatismi, malattie della pelle, ritenzione idrica e debolezza generale.

Decotto
-Mettere i semi di guaranà (opzionale)in polvere in una pentola con un volume doppio d’acqua.
-Bollire la mistura fino ad 10m per la saturazione.
-Filtrare e scartare i solidi,
-(Opzionale) Aggiungere te, miele e latte se si gradisce.
-(Opzionale) Può essere concentrata ulteriormente con l’aiuto di calore per produrre un estratto atto ad essere incapsulato

Tintura
-Mettere i semi di guaranà (opzionale)in polvere in un barattolo sigillabile e aggiungere etanolo al 50% per un volume di due volte superiore al materiale vegetale.
-Scaldare il contenitore a bagnomaria fino quasi all’ebollizione del contenuto alcolico e lasciare infodere fino ad 1 ora per la saturazione.
-Filtrare e scartare i solidi
-(Opzionale) Ripetere tre volte l’infusione ed il filtraggio, riducendo a metà i tempi d’infusione ed unendone alla fine i liquidi puliti risultanti
-(Opzionale) può essere concentrata ulteriormente con l’aiuto di calore per produrre un estratto atto ad essere incapsulato.

Frullato
-Mettere i semi di guaranà (opzionale)in polvere in un frullatore ed aggiungere una porzione di yogurt, una banana e miele.
-Frullare ed aggiungere latte freddo fino alla consistenza desiderata
-Consumare subito per un sapore ottimale.

 

Descrizione
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Sapindales
Famiglia: Sapindaceae
Genere: Paullinia
Specie: P. cupana
Nativo: Brasile, Ecuador, Venezuela
Plant Hardiness Zone: 10-11
Il guaranà (Paullinia Cupana) è una pianta rampicante della famiglia degli aceri, nativa dell’Amazzonia.
Possiede foglie larghe e fiori a piccoli gruppi, i semi sono della stessa dimensione del caffè.

Coltivazione
La coltivazione è molto ardua perchè i semi sono attivi solo per 72 ore ed impiegano circa 100 giorni a germogliare:
-Mettere i semi a mollo in acqua tiepida per 24 ore, cambiandola ogni volta che si raffredda.
-Piantare i semi a poco più di 1cm di profondità in un terreno con un misto umido di terriccio da vasi, sfagno e sabbia a piena esposizione solare.
-Possono volerci anche 100 giorni per la germinazione.
-Teme il freddo e la siccità, predilige il clima mite ed alti livelli di umidità.

Il guaranà è stato usato per secoli in Brasile e Venezuela: una leggenda narra che il dio dell’oscurità Juruparì era invidioso delle felicità e della serenità di un fanciullo.
Trasformatisi in serpente, lo uccise mentre raccoglieva frutti nella foresta.
La madre disperata istruì gli indigeni affinchè piantassero gli occhi del bambino morto, da cui crebbe poi la pianta del guaranà che in lingua indigena significa “semi simili ad occhi umani”.

Gli indigeni lo usano ancora oggi come afrodisiaco, per non sentire la fame, per proteggere da malaria e dissenteria.

Il guaranà è diventato il più comune sostituto del caffè in Europa ed America dove viene servito nei bar più attrezzati.

Ha un alto contenuto di caffeina (fino all’7% contro il 2% del caffè)
E’ utilizzato per la produzione di molte bevande energetiche: le sue proprietà sono utili in quasi tutti gli sport, dalla corsa al bodybuilding.

In campo medicinale viene anche usato per la produzione di molti fitofarmaci dimagranti; inoltre ha effetti benefici su memoria, radicali liberi, transito e funzione intestinale.
E’ stato anche impiegato per disintossicare dalla dipendenza dal caffè.

Un recente studio ha dimostrato che il guaranà inibisce l’aggregazione piastrinica.

Blocca i recettori dell’adenosina nel cervello, riducendo l’effetto della dopamina e ritardando l’onset della fatica migliorando concentrazione, focus, energia e resistenza al dolore.

I tannini, le catechini e le antiocianine presenti nei semi della pianta hanno un alto potere antiossidante, sembrano ridurre il rischio di patologie cardiovascolari.

Il guaranà contiene: estragole, anatole, alcaloidi purinici, caffeina 3-10%, metilxantina 1%; teofillina 1%, teobromina 1%; tannini non idrolizzabili, catechina epicatechina; tracce di timbonina; cianolipidi; diestersacil-gliceroli; metossifenilpropeni e alchilfenoli derivati.

Le attività stimolanti sono dovute a caffeina, teobromina e teofillina.

Effetti neurotrofici e sulla performance:
Espinola E.B., et al. “Pharmacological activity of Guarana (Paullinia cupana Mart.) in laboratory animals.” J Ethnopharmacol. 1997 Feb;55(3):223-9.
Effetti dimagranti:
Bérubé-Parent S., et al “Effects of encapsulated green tea and Guarana extracts containing a mixture of epigallocatechin-3-gallate and caffeine on 24 h energy expenditure and fat oxidation in men.” Br J Nutr. 2005 Sep;94(3):432-6.
Medicine aprile 2012 Volume 3 Issue 4 ISSN: 1792-0981
Effetti gastroprotettori:
Campos A.R., et al. “Guarana (Paullinia cupana Mart.) offers protection against gastric lesions induced by ethanol and indomethacin in rats.” Phytother Res. 2003 Dec;17(10):1199-202.
Effetti antimicrobici e antiossidanti:
A. Basile, et al. “Antibacterial and antioxidant activities of ethanol extract from Paullinia cupana Mart.” Journal of Ethnopharmacology Volume 102, Issue 1, 31 October 2005, Pages 32–36

L’assunzione di guaranà è controindicata per chi soffre di diabete, ansia, glaucoma, disturbi cardiovascolari, osteoporosi, diarrea, sindrome dell’intestino irritabile, patologie emorragiche, durante gravidanza ed allattamento.

L’interazione con MAO-I, stimolanti, estrogeni ed anticoagulanti è pericolosa.

Gli effetti collaterali più comuni sono insonnia, nervosismo, irrequietezza, acidità gastrica, nausea, vomito, tachicardia, ipertensione, tremori, mal di testa, ansia, respiro corto e aumento della diuresi.

L’overdose come per il caffè è estremamente pericolosa: può causare tinnito, dolore durante la minzione, crampi allo stomaco, aritmie, delirio, coma e morte da caffeina.

 

Tutte le informazioni relative ai nostri prodotti vengono fornite a titolo informativo sulla cultura psiconautica e storico sulla cultura tribale: non vogliono incoraggiare atteggiamenti pericolosi e/o di illegalità.

I termini usati nelle categorie ed i tag non vogliono suggerire l’uso medicinale e ricreazionale dei prodotti, solo organizzarli in base al loro uso storico, scientifico e sociale.

Le ricette sono fornite a titolo scientifico: non vogliono incoraggiare i clienti a ripeterle, né tantomeno a consumarne i prodotti.

I nostri contenuti non sono stati valutati dalla FDA o da una qualunque figura medica professionale: le possibili applicazioni, indicazioni posologiche ed avvertenze sono descritte solo a scopo educativo, sono speculazioni personali e non costituiscono parere medico.

I prodotti vengono venduti come incensi, materiale botanico da collezione e materiale scientifico da ricerca. Non sono destinati al consumo umano.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Guaranà (Paullinia Cupana)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I numeri che usavamo per l'assistenza clienti telefonica sono disattivati e non verranno più riattivati. Per comunicare con noi inviateci una mail (visionecurativa@gmail.com) Ritorniamo operativi i 10/12 sperando per allora di avere tutta l'attrezzatura funzionante. Abbiamo in programma una serie di sconti imperdibili da qui alle festività natalizie.

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -