Mapacho (Nicotiana rustica) foglie trinciate e curate

5.00

In Stock

Il mapacho è parente del tabacco (Nicotiana tabacum), tipico della foresta amazzonica dove viene ritenuto una pianta sacra ed impiegato a a scopo medicinale per la sua azione emetica.

Viene spesso aggiunto all’ayahuasca per combattere la pressione bassa, favorire l’assorbimento degli altri ingredienti (è un vasodilatatore) e contribuire all’inibizione dell’enzima MAO. La combinazione può essere molto pericolosa: la maggior parte delle morti legate al consumo di ayahuasca sono dovute a questo ingrediente aggiuntivo.

E UN INCENSO RITUALE PER AMBIENTI APERTI, NON VA CONSUMATO IN NESSUN MODO O IMPIEGATO COME SOSTITUTO DEL TABACCO.

Svuota
5.00
forma Foglia processata trinciata Rapè (mapacho micropolverizzato puro) Rapè mistico Rapè energia Rapè nitidezza Ambil (Pasta di mapacho)
quantita 5gr 15gr 50gr 100gr
Azzera selezione
Confronta

Descrizione prodotto

Il mapacho ha livelli di nicotina 10 volte superiori al più comune Nicotiana tabacum, è una pianta da maneggiare con cautela.

Non va usato come sostituto del tabacco nè consumato in nessun modo.

La nicotina agisce sui recettori dell’acetilcolina lungo le terminazioni nervose, stimolando la produzione successiva di dopamina.

Il cervello interpreta l’atto come una situazione di ricompensa allo stesso modo di un buon pasto, del sesso o di altre attività gradite.

Medicina convenzionale
Le proprietà antinfiammatorie, analgesiche, antibatteriche, acaricide, neuroprotettive, dimagranti e nootropiche del mapacho sono supportate dalla ricerca scientifica.

Non viene usato in medicina convenzionale.

Medicina alternativa
Viene impiegato in amazzonia come analgesico, energizzante e detossificante.

Localmente si applica come antinfiammatorio. Ne fanno anche antiparassitari naturali.

Descrizione
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Solanales
Famiglia: Solanaceae
Genere: Nicotiana
Specie: N. rustica
Nativo: America del Sud, America del Nord
Plant Hardiness Zone: 7-10
Il mapacho (Nicotiana rustica) è una pianta annuale robusta che cresce fino a 1,5 m d’altezza.
Sviluppa delle foglie verdi più larghe e rotonde del tabacco comune.
I fiori sono più corti e di colore giallognolo.

Coltivazione
Il mapacho è una pianta robusta molto facile da coltivare:
– seppellire i semi superficialmente in primavera in un qualunque terriccio leggero, ricco e ben drenante a piena esposizione solare.
-mantenere il terriccio umido fino alla germinazione, non richiede molto tempo di solito.
-non necessita di particolari attenzioni.
-la pianta può essere cimata più volte, ricresce sempre più forte finchè ha nutrimento ed acqua.

In Sud America le foglie del mapacho vengono infuse in acqua ed usate per detossificare il corpo e lavare l’intestino.
Ne funno anche una snuff chiamata nu-nu mischiandolo alla corteccia di alcune specie Theobroma. Viene fumato, inalato o masticato anche a scopo rituale e narcotico.

Nel Sud-est della Turchia il mapacho si mischia insieme ad alcune ceneri vegetali per fare il  “maraş otu“, un quid stimolante.

In Vietnam si fuma nelle pipe di bamboo tradizionali dopo un pasto particolarmente pesante per agevolare la digestione.

La nicotina, il principale composto attivo, si lega ai recettori nicotinici colinergici facilitando il rilascio dell’acetilcolina. In più stimola il rilascio di dopamina, glutammato e GABA.

Uno studio del 2007 ha analizzato gli additivi comunemente usati nella regolare produzione di tabacco scoprendo che più di 100 di questi composti hanno una loro azione farmacologica specifica.
Molti potenziavano il potenziale di dipendenza della nicotina, in più mascheravano o modificano la sintomatologia degli effetti collaterali cronici ed acuti rendendone più difficile il trattamento adeguato.

Inoltre diversamente da come molti pensano non è la nicotina ad indurre la diffusa e terribile dipendenza dalle sigarette ma l’interazione di questa con i composti MAO-I presenti nel tabacco.
Emerge da numerosi test clinici autorizzati dall’FDA che l’assunzione di nicotina isolata non produce dipendenza.

Le foglie di tabacco contengono nicotina, glutammina, asparagina, pectina, nicotianina, solanesolo, acido malico, acido citrico, armano, nonarmano, fibre, proteine, terpeni, steroli e minerali (calcio, potassio, magnesio, zolfo, fosforo).

Il principale composto attivo è la nicotina.

Armano e nonarmano sono i MAO-I identificati ma potrebbero essercene altri.

Effetti antinfiammatori ed analgesici:
Bensalah, Abdelfattah, et al. “Analgesic and anti-inflammatory activities of Nicotiana rustica total extract.” Pharmaceutical biology 47.7 (2009): 572-577.
Effetti antibatterici:
Bakht, Jehan, Azra, and Mohammad Shafi. “Antimicrobial potential of different solvent extracts of tobacco (Nicotiana rustica) against gram negative and positive bacteria.” PAKISTAN JOURNAL OF BOTANY 45.2 (2013): 643-648.
Effetti acaricidi:
Lan, Nguyen Thi Kim. “A Study on the Acaricidal Effects of Extracts from Nicotiana rustica L. and Stemona tuberosa Lour on Dog Ticks.”
Effetti neuroprotettivi:
Park, Hyun Jung, et al. “Neuroprotective effect of nicotine on dopaminergic neurons by anti‐inflammatory action.” European Journal of Neuroscience 26.1 (2007): 79-89.
Effetti dimagranti:
Schechter, Martin D., and Peter G. Cook. “Nicotine-induced weight loss in rats without an effect on appetite.” European journal of pharmacology 38.1 (1976): 63-69.
Effetti nootropici:
Dunne, M. P., D. MacDonald, and L. R. Hartley. “The effects of nicotine upon memory and problem solving performance.” Physiology & behavior 37.6 (1986): 849-854.

L’assunzione di mapacho è controindicata in chi soffre di convulsioni, malattie vascolari, ipertensione, diabete, disturbi cardiaci, problemi epatici, malattie della pelle, ipertiroidismo, ulcera peptica, feocromocitoma o durante gravidanza ed allattamento.

L’interazione con farmaci broncodilatatori, decongestionanti ed antipertensivi è pericolosa.

Gli effetti collaterali più comuni sono nausea, vomito (soprattutto se assunto oralmente), mal di testa, ipertensione, sudorazione, ansia, insonnia, nervosismo, tremori e tachicardia.

L’overdose è molto pericolosa per il rischio di convulsioni, arresto respiratorio, infarto, coma e morte.

 

Tutte le informazioni relative ai nostri prodotti vengono fornite a titolo informativo sulla cultura psiconautica e storico sulla cultura tribale: non vogliono incoraggiare atteggiamenti pericolosi e/o di illegalità.

I termini usati nelle categorie ed i tag non vogliono suggerire l’uso medicinale e ricreazionale dei prodotti, solo organizzarli in base al loro uso storico, scientifico e sociale.

Le ricette sono fornite a titolo scientifico: non vogliono incoraggiare i clienti a ripeterle, né tantomeno a consumarne i prodotti.

I nostri contenuti non sono stati valutati dalla FDA o da una qualunque figura medica professionale: le possibili applicazioni, indicazioni posologiche ed avvertenze sono descritte solo a scopo educativo, sono speculazioni personali e non costituiscono parere medico.

I prodotti vengono venduti come incensi, materiale botanico da collezione e materiale scientifico da ricerca. Non sono destinati al consumo umano.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mapacho (Nicotiana rustica)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -