Fagiolo vellutato (Mucuna Pruriens) intero

6.90

In Stock

Un fagiolo tropicale, il nome “pruriens” si riferisce alle proprietà urticanti di baccelli e foglie che sono ricchi di serotonina.

I semi hanno un alto contenuto di levadopa (fino al 7%), colina ed altri alcaloidi: il fitocomplesso della mucuna si è dimostrato superiore alla levadopa sintetica in quanto a effetti collaterali, biodisponibilità e durata dell’azione farmacologica. Tra gli alcaloidi sono stati isolati anche DMT, bufotenina, 5-MeO-DMT e una β–carbolina.

NON E’ UN FITOFARMACO O UN SUPPLEMENTO ALIMENTARE, MA UN ARTICOLO NON ADATTO AL CONSUMO UMANO DESTINATO A COLTIVAZIONE E CAMPIONATURA BOTANICA.

Svuota
6.90
forma Intero Tritato In polvere Estratto 10:1 Estratto alcolico
quantita 13g 25g 50g 100g 125g 250g 50g di materia prima 100g di materia prima 250g di materia prima
Azzera selezione
Confronta

Descrizione prodotto

INFORMAZIONI SULL’USO STORICO IN MEDICINA AYURVEDICA (NON COSTITUISCONO POSOLOGIA)

PARTE USATA: seme

-ingerito\ 0,5-6g
-decotto \ 3-10g
-tintura 1:1\ 2-8ml
-fumato o vaporizzato (210C°) 

Viene combinato con la bacopa per il supporto cognitivo.

In medicina ayurvedica viene assunto due volte al giorno a stomaco vuoto per almeno una settimana per ottenere i massimi benefici.

Contiene molti composti potenzialmente allucinogeni e psichedelici come la bufotenina, la fenilalanina, la nicotina, etc.

Medicina convenzionale
Le proprietà afrodisiache, anti-infiammatorie, analgesiche, ipoglicemiche, antispasmodiche, dimagranti, antitussive, neuroprotettive, antipiretiche, antibiotiche, antiossidanti e vermifughe del fagiolo vellutato sono supportate dalla ricerca scientifica.

Non è impiegato in medicina convenzionale.

 

Medicina alternativa
Oltre che come afrodisiaco è indicato come stimolante sostituto della caffeina, per irregolarità mestruale, la disfunzione erettile, eccesso di peso, calcoli, disturbi gastrici, pressione alta, Parkinson, intossicazioni ed avvelenamenti.

Infusione
-Mischiare il fagiolo vellutato (opzionale)in polvere con un volume doppio d’acqua appena calda.
-Aggiungere miele e te verde a piacere per insaporire e consumare immediatamente (non filtrare il te).

Decotto
-(Opzionale) Tenere a mollo in acqua acqua (distillata) fino a 48 ore per facilitare l’estrazione della levadopa.
-Mettere il fagiolo vellutato (opzionale)in polvere in una pentola con un volume triplo di acqua (opzionale)distillata.
-Lasciare sobbollire appena con il coperchio fino a 30m per la saturazione, aggiungere ulteriore acqua solo se necessario al fine di tenere i solidi ben coperti.
-Filtrare e scartare i solidi
-(Opzionale)Riutilizzare i solidi scartati per un altra cottura.

Tintura
-(Opzionale) Congelare un giorno prima il materiale inumidito con acqua (distillata) ed una spruzzatina d’etanolo.
-Mettere il fagiolo vellutato (opzionale)in polvere in un barattolo sigillabile e aggiungere alcol al 75%.
-Scuotere vigorosamente quanto più spesso (almeno 1 volta al giorno) e lasciare a riposo fino a 2 settimane
-Filtrare e scartare i solidi
-Evaporare l’alcol fino alla gradazione desiderata, si può anche eliminare tutta la parte liquida per ottenere un residuo solido

Descrizione
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Rosidae
Famiglia: Fabales
Sottofamiglia: Faboideae
Tribù: Phaseoleae
Genere: Mucuna
Specie: M. pruriens
Nativo: Africa e Asia
Plant Hardiness Zone: 8
Il fagiolo vellutato (Mucuna Pruriens) è un arbusto rampicante annuale dal fusto di oltre 15 m di lunghezza.
Quando la pianta è giovane si trova quasi completamente ricoperta da peli che perde allo stato adulto.
Le foglie sono tripennate, ovali, a volte romboidali; gli estremi sono spesso fortemente scanalati con apici appuntiti.
I fiori, dai petali violacei o bianchi, sono raccolti numerosi in lunghi grappoli penduli che arrivano fino a 32 cm, dove si sviluppano i pelosi baccelli arancioni.
Ognuno di questi contiene 7 semi appiattiti di forma ellissoide dal diametro massimo di 2 cm.

Coltivazione
-Mettere i semi in un panno umido in frigo fino a 4 settimane.
-In primavera pressarli lievemente in un terriccio drenante e molto ricco a piena esposizione solare.
-Mantenere umido il terriccio fino alla germinazione, possono volerci mesi.
-Teme la siccità, richiede un alto livello di umidità.

Nell’America Centrale i semi di fagiolo vellutato sono stati tostati ed assunti come sostituto del caffè per secoli.
I nativi Ketchi lo coltivano ancora come foraggio per il bestiame.

L’uso medicinale è caratteristico invece del Brasile dove viene considerato un afrodisiaco, diuretico, tonico ed usato internamente per trattare il morbo di Parkinson, impotenza, coaguli, gas intestinale e vermi.
Viene anche applicato esternamente come rimedio per ulcere cutanee.
Nella tradizione indiana ayurvedica trova diverse applicazioni: vermi, dissenteria, morsi di serpente, debolezza sessuale, tosse, tubercolosi, impotenza, sterilità, patologie reumatiche, dolore muscolare, diabete, gotta, sintomi mestruali e cancro.

Ha un alto contenuto dell’amminoacido L-dopa, precursore delle catecolamine (serotonina, norepinefrina ed epinefrina).
Questo composto viene impiegato con successo nel trattamento del Parkinson, dell’iperprolactemia e dell’insulino-resistenza da deficienza di testosterone. Incrementa la dopamina endogena che regola molte funzioni importanti tra cui sessuale, immunitaria, cognitiva, emotiva e comportamentale.
Bassi livelli di dopamina (tipici di molte malattie neurodegenarative e dell’invecchiamento) possono infatti interferire sull’attività dell’asse ipotalamico-ipofisario con riduzione dei livelli di testosterone in entrambi i sessi e diverse complicazioni metaboliche ed ormonali.
Gli estratti a base di fagiolo vellutato sono risultati molto più efficaci della L-dopa sintetica in quanto ad azione neuroprotettiva. Il consumo cronico della pianta infatti influenza i neuroni mediatori monoadrenergici ed i loro metaboliti potenziando la produzione della L-dopa.

Diversi gruppi di ricerca hanno dimostrato le proprietà afrodisiache del fagiolo vellutato, è particolarmente efficace nel contrastare l’anorgasmia (l’ impossibilità di raggiungere il coito, un disturbo sessuale che interessa maggiormente la popolazione femminile).
Un gruppo di ricerca l’ha somministrato per 90 giorni a pazienti affetti da problemi di fertilità riportando miglioramenti nella densità e nella motilità dello sperma, probabilmente dovuti all’aumento dei livelli di testosterone.

Sempre da evidenze sperimentali emerge la potente azione ipoglicemica di questa pianta; oltre a quella antispasmodica, antinfiammatoria, analgesica ed antipiretica.

Ha un potente effetto antiossidante: inibisce la perossidazione lipidica eliminando i superossidi ed i radicali idrossilici.

L’applicazione tradizionale come agente preventivo nei confronti di diversi parassiti patogeni è stata validata da studi scientifici autorevoli.

Alcune proteine presenti nel fagiolo vellutato aumentano la sensibilità degli anticorpi agli antigeni dei veleni di molte specie pericolose di serpente.

I semi di velvet bean hanno un alto contenuto di proteine, carboidrati, lipidi, fibre, minerali e una concetrazione significativa di alcaloidi, saponine e steroli.
Le sostanze più abbondanti sono in dettaglio: alchilamine, betacarboline, betasisterolo, bufotenina, cistina, dopamina, flavoni, genisteina, glutatione, glicina, istidina, idrossigenisteina, 5-idrossitriptamina, isoleucina, lisina, metinionina, mucunadina, mucunaina, niacina, nicotina, acido miristico, fenilalanina, prurina, riboflavina, serina, serotonina, stizolamina, treonina, tripsina, triptamina, valina e fino al 10% di L-dopa.

L’effetto farmacologico è dovuto principalmente alla L-dopa, ma tutti gli alcaloidi e le saponine agiscono in maniera sinergica.
Contiene anche molti composti potenzialmente psicoattivi, come la bufotenina o la fenilalana.

Effetti afrodisiaci:
Amin KMY, Khan MN, Rehman ZS (1996). Sexual function improvingeffect of Mucuna pruriens in sexually normal male rats. J. Study Med. Plant. Fitoterapia, 67: 53-58.
Effetti dimagranti:
Donati et al. “Antidiabetic oligocyclitols in seeds of Mucuna pruriens” Phytotherapy Research Volume 19, Issue 12 December 2005 Pages 1057–1060
Effetti neuroprotettivi:
L. Misra et. al. “Extraction of bioactive principles from Mucuna pruriens seeds.” Indian J Biochem Biophys. 2007 Feb;44(1):56-60
Effetti analgesici ed antinfiammatori:
Hishika R, Shastry S, Shinde S, Guptal SS (1981). “Preliminary,Phytochemical and Anti-inflammatory Activity of seeds of Mucuna pruriens .” Indian J. Pharmacol. 13(1): 97-98
Effetti antispastici a protettivi per il Parkinson:
G. Hussian et al. “Mucuna pruriens proves more effective than L-DOPA in Parkinson’s disease animal model” Volume 11, Issue 6 September 1997 Pages 419–423
Effetti sui veleni:
N.H. Tan et al. “The protective effect of Mucuna pruriens seeds against snake venom poisoning.”Journal of Ethnopharmacology Volume 123, Issue 2, 22 June 2009, Pages 356–358
Effetti antielmintici:
C.M. Huisden et al. “Effect of feeding Mucuna pruriens on helminth parasite infestation in lambs.” Journal of EthnopharmacologyVolume 127, Issue 3, 17 February 2010, Pages 669–673
Effetti antimicrobici ed antiossidanti:
Y. Rajeshwar et al. “In vitro lipid peroxidation and antimicrobial activity of Mucuna pruriens seeds.” Iranian Journal of Pharmacology & Therapeutics 2005. 4(1):32-35.

L’assunzione di fagiolo vellutato è controindicata in chi soffre di ipoglicemia, diabete, alti livelli di testosterone, deficienza di prolactina o durante la gravidanza e l’allattamento.

Bisogna evitare l’assunzione combinata con altri farmaci a base di L-dopa, MAO-inibitori, insulinici ed antidiabetici.

Gli effetti collaterali più comuni sono nausea, disturbi gastrici ed insonnia.

Quantità eccessive possono causare tremori, mal di testa, debolezza, svenimenti, sete eccessiva, tachicardia ed allucinazioni.

 

Tutte le informazioni relative ai nostri prodotti vengono fornite a titolo informativo sulla cultura psiconautica e storico sulla cultura tribale: non vogliono incoraggiare atteggiamenti pericolosi e/o di illegalità.

I termini usati nelle categorie ed i tag non vogliono suggerire l’uso medicinale e ricreazionale dei prodotti, solo organizzarli in base al loro uso storico, scientifico e sociale.

Le ricette sono fornite a titolo scientifico: non vogliono incoraggiare i clienti a ripeterle, né tantomeno a consumarne i prodotti.

I nostri contenuti non sono stati valutati dalla FDA o da una qualunque figura medica professionale: le possibili applicazioni, indicazioni posologiche ed avvertenze sono descritte solo a scopo educativo, sono speculazioni personali e non costituiscono parere medico.

I prodotti vengono venduti come incensi, materiale botanico da collezione e materiale scientifico da ricerca. Non sono destinati al consumo umano.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fagiolo vellutato (Mucuna Pruriens)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ordini sono stati disattivati fino al 24/01. Quelli inoltrati e pagati prima del break verranno regolarmente spediti

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -