Radice africana dei sogni (Silene Capensis) intero

5.90

In Stock

Preziosa radice africana, viene considerata sacra dalle tribù Xhosa insieme alle altre piante rituali “ubulawu” che consumano per comunicare con l’aldilà.

Il fitocomplesso non è mai stato identificato, la radice è ricca di saponine.

NON E’ UN FITOFARMACO O UN SUPPLEMENTO ALIMENTARE, MA UN ARTICOLO NON ADATTO AL CONSUMO UMANO  DESTINATO AD AROMATERAPIA E COLLEZIONE.

Svuota
5.90
forma Intera Tritata In polvere
quantita 5g 25g 100g 250g
Azzera selezione
Confronta
SKU: N/A Category:

Descrizione prodotto

INFORMAZIONI SULL’USO STORICO NELLA MEDICINA MUTI AFRICANA (NON COSTITUISCONO POSOLOGIA)

PARTE USATA: radice

-ingerita\ 0,4-2g 
-decotta\ 1-4g 
-tintura 1:1\ 0,5-3ml

Per scopi oneirogeni viene assunta per periodi prolungati, gli effetti dovrebbero essere cumulativi.

Medicina convenzionale
Le proprietà antibatteriche, antiossidanti, antitumorali, emetiche, benefiche su diverse tossicodipendenze della radice africana dei sogni sono supportate dalla ricerca scientifica.

E’ sconosciuta ai comuni medici moderni.

 

Medicina alternativa
Nella medicina tradizionale la radice africana dei sogni viene usata come emetico per purificarsi da tossine e spiriti malvagi.

Infuso
-Mettere la radice africana dei sogni (opzionale)in polvere una pentola con un volume triplo d’acqua calda.
-Coprire ed aspettare una decina di minuti che si raffreddi.
-Consumare senza filtrare i solidi.

Tintura
-Mettere la radice dei sogni africana (opzionale)in polvere in un barattolo sigillabile e aggiungere etanolo al 50% per un volume di due volte superiore al materiale vegetale.
-Scuotere quanto più spesso (almeno 1 volta al giorno) e mantenere in infusione fino a 3 settimane per la saturazione.
-Evaporare l’alcol fino alla gradazione desiderata, si può anche eliminare tutta la parte liquida per ottenere un residuo solido

Schiuma tradizionale
-Mettere la radice dei sogni africana (opzionale)in polvere in un barattolo sigillabile e aggiungere acqua fresca per un volume di poco superiore al materiale vegetale.
-Usare un cucchiaio, una forchetta, o meglio, una frusta manuale per agitare il composto molto vigorosamente in senso rotatorio
-Consumarne la schiuma che si genera fino a consumare circa un terzo dei residui solidi.
-La soluzione può essere riposta in frigo ed usata per altre 2 dosi.

Descrizione
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Caryophyllidae
Ordine: Caryophyllales
Famiglia: Caryophyllaceae
Sottofamiglia: Silenoideae
Genere: Silene L.
Specie: S.capensis
Nativo: Africa
Plant Hardiness Zone: 9-11
La radice africana dei sogni (Silene Capensis) possiede un fiore molto profumato che attira sciami d’insetti e si apre durante primavera ed autunno.
Il fusto e le foglie sono coperte da una caratteristica peluria.
Cresce di solito vicino a fiumi e pozze d’acqua.

Coltivazione
La radice africana dei sogni è facile da coltivare:
-Mettere a mollo i semi coperti per una settimana.
-Quando saranno germogliati piantare i semi in un comune terreno, non ha esigenze particolari.
-Necessita di moltissima acqua per sopravvivere
-Dopo due anni si potrà raccogliere la radice.

La radice africana dei sogni è stata tradizionalmente usata dalle diverse tribù Xhosa africane, facenti parte del gruppo etnico Bantu.
Viene usata da questi a scopo spirituale: per indurre trance meditative, visioni e sogni molto vividi durante il riposo; viene assunta in cerimonie profiziatrici, per la divinazione, la comunicazione con l’aldilà e gli antenati.

A scopo medicinale questa pianta viene combinata con altre erbe come l’Ubhubhubhu (Helinus Integrifolius), la radice Africana dei Sogni (Silene Capensis), l’uvuma-omhlope (Synaptolepis kirkii), albero della febbre (Acacia xanthophloea) ed uzara (Xysmalobium undulatum) per creare il potente elisir “Ubulawu”; in grado di purificare, rimuovere le tossine e le energie negative dal corpo.

La radice dei sogni africana contiene un alto contenuto di saponine triterpenoidi, si crede siano responsabili dei suoi famosi effetti oneirogeni. I composti attivi vengono assorbiti molto lentamente, per questo non è importante il momento dell’assunzione.

Secondo alcune testimonianze sembra anche inibire l’enzima MAO.

Non è mai stata studiata bene per le sue proprietà medicinali dalla scienza tradizionale; ma studi hanno dimostrato le sua azione antibatterica, antiossidante ed antitumorale.
Si è dimostrata utile anche nel ridurre i sintomi d’astinenza nella dipendenza da fumo, lasciando presagire molte applicazioni potenziali per la pianta.

Si crede che delle saponine triterpenoidi siano le componenti attive della radice africana dei sogni, ma purtroppo non sono mai state isolate né analizzate in dettaglio.

Effetti antiossidanti, antibatterici e antitumorali:
Mamadalieva, Nilufar Z. “Phytoecdysteroids from Silene plants: distribution, diversity and biological (antitumour, antibacterial and antioxidant) activities.” Boletín Latinoamericano y del Caribe de Plantas Medicinales y Aromáticas 11.6 (2012): 474-497.
Effetti sulle dipendenze farmacologiche:
Jones, Michael Parker, Jonathan Michael Benns, and David Allan Jones. “Silene capensis for inhibiting cravings.” U.S. Patent No. 9,198,943. 1 Dec. 2015.

Non sono note controindicazioni né interazioni farmacologiche pericolose relative all’assunzione di radice dei sogni africana.

Gli effetti collaterali principali sono nausea e vomito.

I sintomi dell’overdose sono sonnolenza e pressione bassa.

 

Tutte le informazioni relative ai nostri prodotti vengono fornite a titolo informativo sulla cultura psiconautica e storico sulla cultura tribale: non vogliono incoraggiare atteggiamenti pericolosi e/o di illegalità.

I termini usati nelle categorie ed i tag non vogliono suggerire l’uso medicinale e ricreazionale dei prodotti, solo organizzarli in base al loro uso storico, scientifico e sociale.

Le ricette sono fornite a titolo scientifico: non vogliono incoraggiare i clienti a ripeterle, né tantomeno a consumarne i prodotti.

I nostri contenuti non sono stati valutati dalla FDA o da una qualunque figura medica professionale: le possibili applicazioni, indicazioni posologiche ed avvertenze sono descritte solo a scopo educativo, sono speculazioni personali e non costituiscono parere medico.

I prodotti vengono venduti come incensi, materiale botanico da collezione e materiale scientifico da ricerca. Non sono destinati al consumo umano.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Radice africana dei sogni (Silene Capensis)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ordini sono stati disattivati fino al 24/01. Quelli inoltrati e pagati prima del break verranno regolarmente spediti

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -