5.50

In Stock

L’eucalipto un albero imponente che produce delle caratteristiche foglie lanceolate dell’aroma dolce e delicato.

La nostra specie ha una lunga tradizione medicinale in Australia, è ricca di eucaliptolo ed altri composti organici dalle significative proprietà farmacologiche.

NON E’ UN FITOFARMACO O UN SUPPLEMENTO ALIMENTARE, MA UN ARTICOLO NON ADATTO AL CONSUMO UMANO DESTINATO AD AROMATERAPIA E COLLEZIONE.

Svuota
5.50
condizione Fresco Secco
forma Intero Tritato In polvere Estratto alcolico
quantita 25g 100g 250g 50g di maeria prima 100g di materia prima 250g di materia prima
Azzera selezione
Confronta

Descrizione

INFORMAZIONI SULL’USO STORICO IN MEDICINA AYURVEDICA (NON COSTITUISCONO POSOLOGIA)

PARTE USATA: foglia

-ingerita\ 1-2g
-infusa a freddo\ 2-6g
-tintura\ 1-3ml
– fumate o vaporizzate (190-220C°)\ 

In medicina convenzionale l’eucalipto si prescrive come rimedio naturale contro la bronchite.

E’ stato impiegato nella ricetta di molti farmaci ad azione espettorante ed antinfiammatoria come il famoso “Vicks”.

Viene combinato con limone, zucchero e frutti dolci per la preparazione delle tradizionali gelatine balsamiche.

Anche se non è conosciuto per il suo potenziale ricreazionale, l’eucalipto possiede un alto contenuto di cineolo (o eucaliptolo): un composto delle proprietà psicoattive e sedative molto particolari.
Gli effetti delle dosi elevate sono: rilassamento muscolare, alterazione del normale flusso del pensiero, abbassamento dei livelli di stress, miglioramento dell’umore, pressione agli occhi, intorpidimento.

La combinazione con la melissa sembra potenziare gli effetti.

Medicina convenzionale
Le proprietà analgesiche, ansiolitiche, antidepressive, antinfiammatorie, antiossidanti, antitumorali, antimicrobiche, neuroprotettive, antiulcera, gastroprotettive, dimagranti, ipoglicemiche, ipolipidiche, sedative, anticonvulsivanti dell’eucalipto sono supportate dalla ricerca scientifica.

In medicina convenzionale si prescrive come rimedio naturale contro la bronchite.

E’ stato impiegato nella ricetta di molti farmaci ad azione espettorante ed antinfiammatoria come il famoso “Vicks”.

Medicina alternativa
In fitoterapia alternativa è indicato per la cura di infezioni, stomaco irritato, tosse, pertosse, eccesso di muco nelle vie aeree, asma, tubercolosi, COPD, osteoartrite, reumatismi, dissenteria batterica, inappetenza, disturbi epatici, problemi alla vescica e cancro.

Localmente si applica per il trattamento di dolore articolare, herpes genitale, acne, ferite, ulcere, bruciature, verruche e melanoma cutaneo.

Infusione fredda
-Mettere l’eucalipto (opzionale)in polvere in recipiente sigillabile con un volume triplo d’acqua (opzionale)distillata.
-Lasciare infondere fino a 3 giorni in frigo, scuotendo la soluzione quanto più vigorosamente e spesso possibile.
-Filtrare e scartare i solidi
-(Opzionale) Riutilizzare i solidi scartati per un altra infusione

Infuso
-Mettere l’eucalipto (opzionale)in polvere in un barattolo sigillabile con volume doppio d’acqua (opzionale)distillata molto calda ma non bollente.
-Chiudere ermeticamente il barattolo e lasciare infondere finchè non diventa tiepido, si può anche avvolgere nell’alluminio per rallentare il raffreddamento
-Filtrare i solidi
-(Opzionale) Riutilizzare i solidi scartati per un altra infusione

Tintura
-Mettere l’eucalipto (opzionale)in polvere in un barattolo sigillabile e aggiungere etanolo al 40% per un volume di due volte superiore al materiale vegetale.
-Scuotere quanto più spesso (almeno 1 volta al giorno) e mantenere in infusione fino a 2 settimane per la saturazione.
-Evaporare l’alcol fino alla gradazione desiderata, si può anche eliminare tutta la parte liquida per ottenere un residuo solido

Descrizione
Classe Magnoliopsida
Ordine Myrtales
Famiglia Myrtaceae
Genere Eucalyptus
Specie: E. gunnii
Nativo: Mediterraneo
Plant Hardiness Zone: 8-11
L’eucalipto del sidro (Eucalyptus Gunnii) è un albero sempreverde dioico che cresce fino a quasi 45m d’altezza.
E’ dotato di una corteccia che si spacca da sola a seconda della crescita o delle condizioni atmosferiche, il legno rossiccio sottostante è estremamente pregiato e denso.  Sviluppa delle foglie lanceolate di colore verde grigiastro che contengono numerose ghiandole secernenti un olio aromatico ad alto contenuto di cineolo.

Coltivazione
L’eucalipto è una pianta un po’ difficile da far germinare:
-Mettere i semi in una busta di plastica piena di tericcio per vasi umido, quindi sigillarla e mantenerla in frigo per 4 settimane.
-Se sono germinati vanno trasferiti in un contenitore con terriccio per vasi umido, da mettere sul un davanzale esposto alla luce del sole.
-Tenere il contenitore a mezz’ombra e mantenere umido il terriccio fino alla germinazione (da 10 giorni a 6 mesi).
-Una volta sviluppatesi le piantine, può essere trapiantato in pieno sole in un qualunque terreno ben drenante a PH neutro.
-Non necessità di cure particolari, è un albero molto robusto.

L’eucalipto è un albero molto antico: il suo nome deriva dal greco “eu kalipto” che significa ben coperto, facendo riferimento alle sua abbondante produzione di foglie.

In Africa è viene da sempre impiegato nella medicina popolare contro la malaria.

I nativi americani lo consideravano una pianta medicinale miracolosa, in grado di rimuovere le energie negative e di purificare lo spirito.

L’eucalipto è un ingrediente molto diffuso in alcuni farmaci convenzionali ad azione espettorante/antinfiammatoria come il famoso “Vicks”: agisce sulla muscolatura liscia dei vasi coinvolti nel processo flogistico riattivando la circolazione e permettendo l’eliminazione del muco in eccesso.

L’eucalipto contiene cineolo, fellandrene, piperitone, pinene, globulolo, eudesmolo, pinocarveolo, terpineolo, cimene, borneolo, criptone, spatulenolo, viridiflorolo, limonene, camadulina, acido eucaliptanoico ed ursolico.

Il principale composto attivo sul CNS è il cineolo, ma anche gli altri terpeni agiscono in maniera sinergica.

Effetti antidepressivi:
Fiorini-Puybaret, C. “Antidepressant effect of Eucalyptus globulus leaf extracts, neurochemical and pharmacological evaluations, identification of the active ingredients.” Planta Medica 74.09 (2008): PA350.
Effetti ansiolitici:
Gomes, Patrícia Bezerra, et al. “Anxiolytic-like effect of the monoterpene 1, 4-cineole in mice.” Pharmacology Biochemistry and Behavior 96.3 (2010): 287-293.
Effetti analgesici ed antinfiammatori:
Jun, Yang Suk, et al. “Effect of eucalyptus oil inhalation on pain and inflammatory responses after total knee replacement: a randomized clinical trial.” Evidence-Based Complementary and Alternative Medicine 2013 (2013).
Effetti antiulcera, gastroprotettivi ed antiossidanti:
Al-Sayed, Eman, and Reem N. El-Naga. “Protective role of ellagitannins from Eucalyptus citriodora against ethanol-induced gastric ulcer in rats: Impact on oxidative stress, inflammation and calcitonin-gene related peptide.” Phytomedicine 22.1 (2015): 5-15.
Effetti Effetti epatoprotettivi:
Afifi, F. U., et al. “Evaluation of the gastroprotective effect of Laurus nobilis seeds on ethanol induced gastric ulcer in rats.” Journal of ethnopharmacology 58.1 (1997): 9-14.
Effetti anticonvulsivanti e sedativi:
Teixeira, Gisele FD, et al. “Sedative effect of Eucalyptus urophylla and E-brassiana in mice.” Natural Product Communications 3.9 (2008): 1539-1542.
Effetti ipoglicemici:
Dawoud, Azza Dawoud Hussien. Formulation and Evaluation of Eucalyptus Camaldulensis Leaves Tablets as Hypoglycemic Agent. Diss. University of Khartoum, 2016.
Effetti ipolipidici e dimagranti:
Dawoud, Azza Dawoud Hussien. Formulation and Evaluation of Eucalyptus Camaldulensis Leaves Tablets as Hypoglycemic Agent. Diss. University of Khartoum, 2016.
Effetti antimicrobici:
Takahashi, T., R. Kokubo, and M. Sakaino. “Antimicrobial activities of eucalyptus leaf extracts and flavonoids from Eucalyptus maculata.” Letters in applied microbiology 39.1 (2004): 60-64.
Effetti neuroprotettivi:
Siddique, Yasir Hasan, et al. “GC–MS analysis of Eucalyptus citriodora leaf extract and its role on the dietary supplementation in transgenic Drosophila model of Parkinson’s disease.” Food and chemical toxicology 55 (2013): 29-35.
Effetti antitumorali:
Murata, Soichiro, et al. “Antitumor effect of 1, 8-cineole against colon cancer.” Oncology reports 30.6 (2013): 2647-2652.

L’assunzione di eucalipto è particolarmente controindicata in ci soffre diabete o prima di un’operazione chirurgica.

L’interazione con i farmaci per il diabete è pericolosa.

Gli effetti collaterali in genere sono dovuti ad un dosaggio eccessivo: dolori gastrici, acidità, debolezza muscolare, disturbi respiratori e oculari.

L’overdose, associata più che altro all’olio essenziale estratto dalle foglie, può avere conseguenze molto serie per il sistema nervoso come lo sviluppo di crisi epilettiche.

 

Tutte le informazioni relative ai nostri prodotti vengono fornite a titolo informativo sulla cultura psiconautica, tribale e scientifica: non vogliono incoraggiare atteggiamenti pericolosi e/o di illegalità.

I termini usati nelle categorie ed i tag non vogliono suggerire l’uso dei prodotti, solo organizzarli in base al loro background storico e alle potenzialità farmacologiche identificate nella letteratura scientifica.

Le preparazioni sono fornite a titolo educativo: non vogliono incoraggiare i clienti a ripeterle, né tantomeno a consumarne i prodotti.

I nostri contenuti non sono stati valutati dalla FDA o da una qualunque figura medica professionale: le possibili applicazioni, indicazioni posologiche ed avvertenze sono descritte solo a scopo educativo, sono speculazioni personali e non costituiscono parere medico.

I prodotti vengono venduti come incensi, sementi da coltivazione, materiale botanico da collezione/esposizione e materiale scientifico da ricerca. Non sono destinati al consumo umano, leggi attentamente termini e condizioni prima di effettuare un eventuale acquisto https://www.visionecurativa.it/termini-e-condizioni/

Informazioni aggiuntive

Peso N/A

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Eucalipto del sidro (Eucalyptus Gunnii)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shop
Sidebar
0 Wishlist
0 Cart
Eucalipto del sidro (Eucalyptus Gunnii)
5.50 Scegli

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -