L’ombelico di Venere, una pianta ormai dimenticata

INTRODUZIONE

L’ombelico di venere (Umbilicus rupestris) ha una lunghissima tradizione in erboristeria come antinfiammatorio ed analgesico anche se oggi non è più molto in voga.

Ombelico di Venere (Umbilicus Rupestris)

ETNOBOTANICA

In Inghilterra nella contea di Dorset si usava portare un pezzo della pianta al collo come portafortuna.
Si metteva spesso sotto la suola delle scarpe per dare sollievo e combattere i calli da sfregamento.

L’erborista inglese Jonh Gerard ne elogiava l’applicazione locale contro infezioni della pelle, fuoco di San Antonio, tumori e qualsiasi disturbo infiammatorio epidermico.

Culpepper ne lodava le proprietà diuretiche e benefiche sui reni, oltre all’azione rinfrescante contro bruciori ed infiammazioni sia con il consumo interno che locale.

Veniva considerato un ottimo farmaco contro l’adenite tubercolare, una malattia infettiva dei linfonodi allora chiamata malanno dei re.

RICERCA SCIENTIFICA

Questa specie non è mai stata ben attenzionata dalla scienza moderna, ma uno studio del 2015 dimostra che le foglie sono hanno un alto potere antinfiammatorio.

Inoltre sono in grado di supportare la stabilizzazione della membrana degli eritroci in seguito all’emolisi sperimentalmente indotta e di inibire la migrazione dei leucociti contrastando lo sviluppo di peritonite o altre gravi patologie infiammatorie.

CONSIDERAZIONI PERSONALI

Personalmente non so se preferisco l’aloe o l’ombelico per il trattamento di bruciature, escoriazioni ed altre condizioni epidermiche in cui il fulcro del problema è dovuto all’infiammazione e al calore. Entrambi sono molto benefici. L’ombelico è molto efficace anche contro i geloni, stimola la circolazione e riduce i sintomi fastidiosi.

TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AI NOSTRI PRODOTTI VENGONO FORNITE A TITOLO INFORMATIVO SULLA CULTURA PSICONAUTICA E STORICO SU QUELLA TRIBALE: NON VOGLIONO INCORAGGIARE ATTEGGIAMENTI PERICOLOSI E/O DI ILLEGALITA’.
I TERMINI USATI NELLE CATEGORIE ED I TAG NON VOGLIONO SUGGERIRE L’USO MEDICINALE O RICREAZIONALE DEI PRODOTTI, SOLO ORGANIZZARLI IN BASE AL LORO USO STORICO, SCIENTIFICO E SOCIALE.
LE RICETTE SONO FORNITE A TITOLO TEORICO: NON VOGLIONO INCORAGGIARE I CLIENTI A RIPETERLE, NE’ TANTOMENO A CONSUMARNE I PRODOTTI.
I NOSTRI CONTENUTI NON SONO STATI VALUTATI DALLA FDA O DA UNA QUALUNQUE FIGURA MEDICA PROFESSIONALE: LE POSSIBILI APPLICAZIONI, INDICAZIONI POSOLOGICHE ED AVVERTENZE NON COSTITUISCONO PARERE MEDICO.
I PRODOTTI VENGONO VENDUTI COME INCENSI, MATERIALE BOTANICO DA COLLEZIONE E MATERIALE SCIENTIFICO DA RICERCA. NON SONO DESTINATI AL CONSUMO UMANO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Shop
Sidebar
0 Wishlist
0 Cart

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età

- -